News

ONDA Coolwaves®, cos’è e come agisce sul tuo corpo

28 agosto 2021

Quando si parla di rimodellamento del corpo, il pensiero più frequente è che si debba trattare per forza di interventi chirurgici. Ma il body shaping offre oggi nuove frontiere tecnologiche e scientifiche per affrontare piccoli o grandi inestetismi e raggiungere il traguardo della propria idea di bellezza. Per mantenere il tuo corpo tonico, snello e in salute, puoi quindi valutare con il tuo medico estetico di integrare in un programma terapeutico diverse tecniche di trattamento veloci, indolori e non invasive.


Vuoi scoprire come piacerti di più?  Prenota una prima visita gratuita con i nostri specialisti!

 

Fra queste, si distingue un metodo particolarmente innovativo, ONDA Coolwaves®: adatto a tutti i pazienti senza distinzioni di genere, può essere utilizzato in vari momenti della vita, come, nel caso delle donne, dopo una gravidanza. Ma prima di conoscere meglio questo sistema, è bene ricordare cosa sono esattamente adiposità e cellulite.

 

Cellulite e adiposità: le caratteristiche

In diversi casi, potresti tendere a confondere il grasso accumulato in alcune aree del corpo con la cellulite; ma se adiposità e cellulite interessano entrambe gli adipociti, ovvero le cellule responsabili della sintesi dei lipidi, lo fanno però in maniera differente. Quando gli adipociti aumentano di volume e si raccolgono in una determinata zona, si parla di adiposità. Quando, a causa di un malfunzionamento della microcircolazione, il tessuto adiposo si gonfia e i liquidi ristagnano, si genera un’infiammazione cronica, a sua volta responsabile della fibrosità tipica nella pelle “a buccia d’arancia” o “a materasso”: così si manifesta la cellulite. Questi inestetismi possono presentarsi singolarmente ma anche convivere nel medesimo organismo ed entrambi sono favoriti da diversi fattori di rischio: avanzare dell’età, predisposizione genetica, stile di vita non corretto, squilibri ormonali.

 

Cos’è il sistema ONDA e come funziona

ONDA è il primo sistema al mondo in grado di eseguire trattamenti snellenti attraverso l’azione profonda e mirata di microonde a 2,45 GHz: una piccola rivoluzione tecnologica nel campo della medicina estetica e soprattutto un’alternativa avanzata ai trattamenti con radiofrequenza, in cui la dispersione di energia sulla superficie della pelle è decisamente maggiore.

Le Coolwaves® intervengono in modo selettivo sugli inestetismi corporei di cellulite, adiposità e tessuti lassi. Si tratta di un trattamento che si effettua in totale sicurezza e che può agire su diverse aree del corpo: braccia, dorso, addome, fianchi, glutei e gambe.

Sicurezza ma anche confort, sia per chi mette in opera il dispositivo, semplicissimo da usare, sia per chi si sottopone al trattamento. ONDA è infatti dotato di due manipoli intelligenti, da utilizzare a seconda della profondità cutanea selezionata, a sua volta derivata dal grado e dal tipo di imperfezione: il manipolo Deep è particolarmente indicato per le maggiori profondità e quindi per le adiposità localizzate, mentre il manipolo Shallow è ideale per trattare cellulite e lassità cutanea. Questo consente di modulare il trattamento perfettamente su misura, tenendo conto della struttura fisica e dell’area su cui intervenire.

I manipoli, guidati da campi elettromagnetici, generano un riscaldamento controllato e inviano le Coolwaves® sotto la pelle direttamente sugli adipociti: l’energia non viene così dispersa nei tessuti più superficiali, che inoltre non rischiano di surriscaldarsi o essere danneggiati. Il sistema di raffreddamento a contatto a 5°C presente sul manipolo protegge la tua cute dalla sensazione di riscaldamento localizzato e ti dona una sensazione di benessere. Il trattamento viene costantemente monitorato durante la procedura.

 

Onde nel corpo

 

Come reagisce il tuo corpo?

Durante l’azione di Onda Coolwaves®, il corpo reagisce attivamente. L’utilizzo di questo sistema, in particolare, contribuisce a:

  • distruggere le membrane degli adipociti, espulse in seguito attraverso le vie linfatiche, bruciando così i depositi di grasso;
  • stimolare il tessuto connettivo intorno ai lobuli adiposi della cellulite, contrastando il tipico e fastidioso effetto “buccia d’arancia”;
  • favorire il metabolismo cellulare che è alla base della battaglia contro l’invecchiamento;
  • produrre nuovo collagene all’interno del derma.

E quale effetto immediato potrai osservare? La tua silhouette sarà più asciutta, le imperfezioni da cellulite si ridurranno notevolmente e la tua pelle apparirà più compatta ed elastica.

 

Come si svolge una seduta

Il primo passo che devi compiere è scegliere uno specialista affidabile in medicina estetica, che ti guiderà fin da subito alla scoperta delle tue personali caratteristiche. Ogni intervento in questo campo deve infatti tenere conto della condizione generale della persona, delle sue esigenze, della sua storia. Alla base di tutto, compresa la scelta del trattamento ONDA Coolwaves®, devono esserci uno stile di vita adeguato e un’alimentazione equilibrata. Senza questo terreno di partenza, difficilmente un trattamento estetico può mettere solide radici.

Durante il vostro primo confronto, lo specialista analizzerà l’inestetismo su cui desideri intervenire e potrete programmare insieme quantità e durata dei singoli trattamenti. In linea di massima, una seduta ha una durata di 15-20 minuti circa e si ricorre a 3-4 trattamenti distanziati fra loro da alcune settimane di pausa. Come nella maggioranza delle tecniche utilizzate in medicina estetica, pensate per essere non invasive, anche con ONDA Coolwaves® puoi tornare velocemente alle tue attività quotidiane senza alcun effetto collaterale.

 

E i risultati?

Come per ogni elemento di un programma integrato, anche i risultati effettivi di un trattamento con ONDA Coolwaves® sono graduali e definibili nel corso del tempo. Molto dipende dalla situazione iniziale, ma nella maggior parte dei casi, già dalle prime sedute emergeranno gli effetti benefici del trattamento, che in 2 o 3 mesi diventeranno evidenti e soprattutto duraturi nel tempo.

Ancora più efficace sarà il trattamento se accompagnato da ulteriori tecniche ausiliarie, in particolare se effettuate qualche giorno dopo la seduta: ad esempio, il medico estetico potrà consigliarti un massaggio drenante, che amplifica i benefici di ONDA facilitando il drenaggio dei liquidi stagnanti e “sgonfiando” così le zone interessate dalla cellulite.

Anche la carbossiterapia può essere un ottimo coadiuvante: l’anidride carbonica medicale, somministrata per via sottocutanea, migliora la microcircolazione, con grande beneficio per tutti i tessuti della zona trattata. Inoltre, è possibile combinare questo trattamento ad altre tecniche più tradizionali, come ad esempio la liposuzione, che rientra negli interventi di chirurgia estetica e prevede la rimozione chirurgica del grasso in eccesso.

 

Vuoi scoprire come piacerti di più?  PRENOTA UNA PRIMA VISITA GRATUITA CON I NOSTRI SPECIALISTI!


 Precedente Successiva